martedì 14 febbraio 2012

Sliding doors


Sei lì tranquilla, nel tuo piccolo ritrovato tran tran,che non ti piace tanto, ma “bisogna fare di necessità virtù” e quindi “o mangi la minestra,o salti la finestra”. 
E dato che di finestre ne hai già saltate un bel po', e che ti sei pure incrinata qualche costolina che ti fa ancora abbastanza male, ti alzi tutte le mattine alle sette per andare a fare ottantamila telefonate a ottantamila persone che per un buon tre quarti ti manderanno più o meno cortesemente a stendere. 

Il quarto rimasto ti darà la sensazione di essere ancora un essere umano che comunica col modo esterno, anche se in effetti ciò che comunichi è quanto mai staccato dalla tua realtà,anzi da qualunque realtà,visto che il tuo posto in quel progetto è fine a se stesso. 

venerdì 3 febbraio 2012

Confusa e felice?

Non sono morta,eh!
E' che in questi giorni, come mi faceva notare l'oroscopo, dopo due anni di maligna influenza, Saturno non è più contro e qualche altro pianeta,non so più quale, si sta occupando di scompigliare la mia vita. 
Quindi sto seguendo quell'onda che potrebbe portare a qualcosa di variamente diverso....Sono distratta da questi eventi,e perciò non tanto lucida,non tanto presente, anzi molto confusa,spaventata, indecisa, ma anche attratta da un grande cambiamento.


Mi sento come quando si fa un tuffo dal trampolino e non si è tanto sicuri che si arriverà in acqua con eleganza, se non addirittura di pancia.
Per ora non vi anticipo niente per scaramanzia - perchè "non è vero, ma ci credo".


Se tutto va come deve andare,aspettatevi qualche spin-off all'interno del Rapanello.....